Migliori televisori: quali acquistare?

Alzi la mano chi non ha un televisore in casa.

Ormai, la televisione è un oggetto che tutti possiedono, e che tutti guardano.

Moltissimi i programmi televisivi tra cui si può spaziare, ed ogni membro delle famiglia, dal più piccolo al più grande, può trovare sempre qualcosa di divertente ed interessante da guardare.

Al giorno d’oggi, poi, questo settore ha subito un continuo e repentino progresso sotto molti aspetti.

Pulizia del suono, qualità dell’immagine, funzioni, connessione ad internet e molto altro ancora.

I modelli, poi, sono talmente tanti che, quando ci si appresta a fare l’acquisto, risulta davvero difficile capire quali sono i migliori televisori in commercio.

E quindi come fare per fare l’acquisto perfetto? Cerchiamo di scoprire le linee guida per trovare il modello che si sposa perfettamente con le tue esigenze.

 

Migliori televisori: parametri e consigli

Tecnologia ed intrattenimento sono due mondi che si incrociano in diverse occasioni. La televisione è sicuramente una di queste.

La grande varietà di modelli e caratteristiche, però, può portarti ad una grande confusione quando ti appresti a scegliere un nuovo modello. Confusione, che il più delle volte può portarti a fare un acquisto sbagliato.

Ecco, quindi, che quando arriva il momento di cambiare il tuo vecchio televisore devi fare bene mente locale e valutare con attenzione alcuni aspetti che ora andremo ad elencarti.

 

Migliori televisori: lo schermo

Sembra quasi scontato, ma in realtà non lo è. La prima cosa che devi valutare di una televisione è il suo schermo.

Plasma, LED, LCD, OLED. Ormai le scelte in commercio sono moltissime.

Ti consigliamo di scartare l’opzione a plasma, ormai fa parte del passato. Così tanto che molti marchi non producono nemmeno più modelli con questa tipologia di schermo.

LED e LCD sono sicuramente scelte valide ed ottime.

La tecnologia OLED sarà il futuro del settore e rappresenta l’eccellenza attualmente. Ma ha un costo davvero alto.

 

Migliori televisori: le dimensioni

Altro fattore fondamentale è poi la grandezza vera e propria del televisore.

Devi capire quale dimensione si sposa perfettamente con la stanza in cui andrai a posizionarla.

Per quanto gli schermi giganti da 50, 55 o 60 pollici siano davvero magnifici, devi tenere conto che: maggiore è la dimensione dello schermo, maggiore deve essere la distanza tra schermo e occhi.

Un piccolo consiglio per capire bene verso la dimensione a cui indirizzarsi: misura la distanza tra il televisore ed il divano, prendi quel numero e dividilo per 4,2.

Ad esempio, se la distanza è di 200 cm devi fare 200:4,2. Il risultato è 47,62, ovvero la grandezza massima consentita è di 47 pollici.

 

Migliori televisori: le funzioni

Infine, devi tenere conto anche dell’utilizzo che andrai a farne.

Giochi molto con i videogiochi? È sempre accesa durante il giorno? La guardi solamente per vedere film? Ed infine, ti piacerebbe navigare in internet con la tua tv?

In base alle tue esigenze reali e tangibili puoi orientarti meglio verso il modello perfetto per te.

A proposito di Internet, ci sono ormai in commercio moltissime TV Smart. Queste televisioni ti consentono di collegarti alla tua rete wifi.

Potrai così scaricare diverse applicazioni, guardare video e film in streaming e giocare online direttamente sul tuo televisore.

Devi sapere, però, che anche un televisore classico può diventare Smart grazie ad un TV box Android. Quindi anche in questo caso valuta attentamente il tutto.